Il PAGANTE con “Spingere” feat. VillaBanks

Il progetto multiplatino 100% milanese, da 13 anni sulla cresta del trend, apre con un back to the roots il 2024.

IL PAGANTE

APRE CON UN BACK TO THE ROOTS IL 2024
E SCENDE IN CAMPO CON IL COMPLETO DA HIT

IN RADIO DAL 26 GENNAIO IL NUOVO SINGOLO

“SPINGERE”

feat. VILLABANKS

SU YT IL DISSACRANTE VIDEO CON LA PARTECIPAZIONE DI 

Filippo Champagne | Nevio lo Stirato 
Giuseppe Cruciani | David Parenzo 
Fabrizio il fresco di zona | Andrea già lo sai 
Michele “Wad” Caporosso

ATTENTION PLEASE! 

Anno nuovo, vecchie abitudini per IL PAGANTE. Il progetto multiplatino 100% milanese, da 13 anni sulla cresta del trend, apre con un back to the roots il 2024, scendendo in campo con il completo da hit cucito su misura dal team di producer ITACA e impreziosito da un’esplosiva collaborazione: arriva oggi su tutte le piattaforme digitali Spingere” feat. VillaBanks, il nuovo singolo in licenza esclusiva M.A.S.T. / Believe.

Sound trascinante che viaggia su cassa dritta e lampi electro pop: “Spingere” celebra più che mai il Pagante-pensiero della prima ora incorniciando in poco più di due minuti l’irrefrenabile voglia di far festa e “sbocciare” in discoteca, divertirsi spensierati e scatenarsi fino al mattino senza pentimento (Vida loca / questa sera / noi spingiamo / e ne varrà la pena). Nell’universo dinamitico di Eddy Veerus Brancar si incastrano alla perfezione le barre affilate di VillaBanks, dando vita a un’irresistibile hit da ballare a perdifiato.

Spingere attinge a piene mani dall’immaginario e dal frasario dei nuovi “intellettuali contemporanei” Filippo Champagne e Nevio lo Stirato, idoli dei social a suon di storie e reel che hanno fatto del ballare la fresca(spendere, rigorosamente in contanti) e andare in gaina (far serata e ubriacarsi) il loro pane quotidiano, sposando 100% la filosofia Pagante. È proprio il cameo di Filippo e Nevio, intervistati in radio da Giuseppe Cruciani e David Parenzo per annunciare la nascita del loro partito Popolo della Gaina, ad accompagnare le prime sequenze del dissacrante video di Spingerefuori ora su YouTube per la regia di Andrea Gallo.

Qui la dancefloor fa da iconico set ai lavori di allestimento del comitato elettorale, dove l’energia della musica si fonde con l’atmosfera di fervente attività politica. Le scene che seguono – con la presentazione dei bizzarri punti del programma di partito, che fa di “Spingere” il proprio slogan – sono un climax di colori, musica e festa, che culmina nell’inaspettata vittoria del “Popolo della Gaina”. Ma la prima irriverente grana non tarderà ad arrivare per il neoformato governo: un mese dopo le elezioni, sarà il tg nazionale – condotto per l’occasione da Wad – a dare la notizia che il primo ministro Filippo Champagne ha giocato l’intero budget della manovra finanziaria in un casinò, non prima di un ultimo collegamento con le giovani promesse della politica (chi se non i viralissimi Fabrizio il fresco di zona e Andrea già lo sai, protagonisti di meme cult su Tik Tok) a criticare aspramente l’approccio del governo.

Notizie del giorno

Ti potrebbe interessare

Exit Festival 2022: la magia del grande festival serbo ritorna in un’evento dal 7 al 10 luglio. Tra gli artisti presenti anche Calvin Harris.
Stranger Things: il primo spin-off della serie ideata dai fratelli Duffer sarà un anime ambientato a Tokyo.