Subsonica, il ritorno con “Mattino di Luce”

Il pezzo è stato mixato a Londra da Marta Salogni (che ha collaborato fra gli altri con Depeche Mode, Bjork, Bon Iver).

SUBSONICA

MATTINO DI LUCE

IL NUOVO SINGOLO

IN USCITA IL 29 DICEMBRE

IN RADIO E SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI 



MATTINO DI LUCE ANTICIPA 
IL DECIMO ALBUM IN STUDIO 

REALTÀ AUMENTATA
FUORI IL 12 GENNAIO 2024

Metamorfosi: trasformazione di un essere o di un oggetto in un altro di natura diversa”.

Le stelle nascono all’interno di enormi nubi instabili formate da gas e polveri dette nebulose, dove agiscono forze di attrazione gravitazionali e dove la materia addensandosi diventa sempre più calda”.

Nel corso della sua vita la farfalla subisce diverse metamorfosi che la portano a cambiare più volte”.

“Mattino di luce” è il nuovo singolo dei Subsonica, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali a partire dal 29 dicembre. E’ una canzone che parla della necessità di una trasformazione: da una condizione di instabilità e disagio verso la ricerca di un equilibrio e di pace.

Il brano accarezza anche un argomento più specifico: il percorso che porta una persona a liberarsi dal ruolo di genere che è stato attribuito alla nascita, per arrivare a vivere pienamente nel genere in cui si identifica. Dicono i Subsonica: Incongruenza, disforia o transizione di genere sono temi circondati da pregiudizi affrettati, spesso repressivi e violenti, che non tengono conto del disagio, della sofferenza e delle necessità autentiche di chi li vive affrontandoli quotidianamente. In ”Preso blu”, una delle nostre prime canzoni, parlavamo della “paura del diverso” come “paura del possibile”. Continuiamo anche oggi, con nuove parole e nuovi sguardi a raccontare storie di diversità e esigenze di libertà.” “Mattino di luce” è un brano da ballare tra suggestioni italo-dance e distorsioni space-rock, tra percussioni acustiche fiati e sintetizzatori. 

Prodotta da Max Casacci e Subsonica, registrata all’Andromeda Studio Torino e mixata a Londra da Marta Salogni (che ha collaborato fra gli altri con Depeche Mode, Bjork, Bon Iver). Il singolo arriva dopo la pubblicazione di “Pugno di Sabbia” e “Adagio”, quest’ultimo parte della colonna sonora originale – scritta e composta dalla band – dell’omonimo film di Stefano Sollima, nella sale dal 14 dicembre. 

Notizie del giorno

Ti potrebbe interessare

Bob Sinclair arriva in radio con un nuovo remix tratto dal brano “Capoeira Mata Um” di Jackson do Pandeiro.
La superstar mondiale Dua Lipa è tornata con “Houdini”, l’attesissimo singolo che introduce l’inizio di un nuovo capitolo discografico.