Sia, la nuova canzone è “Champion”

La cantante Sia ha presentato in anteprima la nuova canzone "Champion" durante la Coppa del Mondo femminile FIFA.

La cantante Sia ha aggiunto un altro inno alla sua discografia, debuttando con la sua nuova canzone “Champion” durante la trasmissione di FOX Sports della FIFA Women’s World Cup Australia & New Zealand 2023 mercoledì sera 26 luglio, quando gli Stati Uniti hanno affrontato l’Olanda – che si è conclusa con un pareggio di 1-1.

La performance live della nove volte candidata ai Grammy si può ascoltare durante tutta la copertura del torneo da parte di Fox Sports, e comprende successi come “Chandelier”, “Titanium”, “Unstoppable”, “Alive”, “Cheap Thrills” e altri ancora. Quest’anno la Coppa del Mondo femminile FIFA si terrà fino al 20 agosto, quando si affronteranno le ultime due squadre. Quando giocherà la squadra femminile statunitense? Potrete vederle avvicinarsi a un altro trofeo della Coppa del Mondo martedì (1 agosto) alle 12.00 ET, quando giocheranno contro il Portogallo. Per consultare l’intero calendario della FIFA Women’s World Cup 2023, cliccare qui.

Del resto, Fox Sports è il partner ufficiale per le trasmissioni in lingua inglese negli Stati Uniti, il che significa che per seguire il torneo dovrete sintonizzarvi su Fox Sports o su uno dei suoi canali affiliati, come Fox e FS1. Potrete vederlo anche attraverso FoxSports.com o l’app Fox Sports (dovrete solo accedere con i dati del vostro provider).

SIA | BIO

Sia, pseudonimo di Sia Kate Isobelle Furler (Adelaide18 dicembre 1975), è una cantautrice e attrice australiana. Inizia la sua carriera nella band acid jazz di Adelaide Crisp nel 1993. Quattro anni dopo, allo sciogliersi del gruppo, pubblica il suo album di debutto OnlySee, quindi si trasferisce a Londra dove si unisce al duo britannico Zero 7. Negli anni seguenti pubblica gli album Healing Is DifficultColour the Small One, rispettivamente nel 2000 e nel 2004, per poi trasferirsi a New York ed iniziare un tour negli Stati Uniti. Nel 2008 pubblica l’album Some People Have Real Problems e nel 2010 We Are Born, il quale dà inizio alla sua ascesa internazionale.

Nel 2014 mette in commercio il suo sesto album in studio, 1000 Forms of Fear, dal quale vengono estratti singoli di successo come ChandelierElastic Heart e Big Girls Cry. Questo album porta la cantante alla notorietà su scala globale e i singoli che ne fanno parte diventano brevemente delle hit. Chandelier nello specifico riscuote grande attenzione mediatica e riesce a scalare le classifiche globali, raggiungendo la top 5 di oltre 20 paesi, conquistando un triplo platino negli Stati Uniti e registrando vendite pari a milioni di copie. Nel 2016 pubblica quindi il suo settimo album in studio, This Is Acting, per poi lanciare una riedizione del disco, anticipata dalla hit The Greatest. Questo album supera il successo del precedente, scalando le classifiche di oltre 50 paesi e raggiungendo in breve tempo diversi milioni di copie vendute. La hit trainante, Cheap Thrills, diventa fra le più vendute di quell’anno. Due anni dopo forma con il produttore Diplo e il cantautore inglese Labrinth un supergruppo chiamato LSD, con il quale pubblica un album omonimo nel 2019.

Notizie del giorno

Ti potrebbe interessare

Fuori “El Merengue”, il nuovo singolo di Marshmello e Manuel Turizo
“Miracle” è la nuova hit dance 2023 del dj e producer superstar Calvin Harris con la collaborazione della cantante Ellie Goulding.