Peggy Gou x Lenny Kravitz in “I Believe In Love Again”

La DJ Peggy Gou rilancia "I Believe In Love Again", l'attesissimo seguito del suo singolo di successo "(It Goes Like) Nanana”.

L’artista, produttrice, DJ e icona culturale Peggy Gou rilancia con “I Believe In Love Again“, l’attesissimo seguito del suo singolo di successo “(It Goes Like) Nanana”, che ha raggiunto la vetta della classifica dei brani più passati in Radio  in Italia. Una collaborazione davvero unica con il leggendario artista Lenny Kravitz, vincitore di un Grammy.

“I Believe In Love Again” è il suono di un’artista che continua a sfidare le categorizzazioni: un inno senza tempo dai toni R&B che riflette la gamma di influenze diverse e la filosofia musicale aperta di Gou. In questo pezzo sentiamo Kravitz come raramente lo abbiamo sentito prima. 

Gli anni ’90 hanno avuto un’enorme influenza sulla mia musica“, dice Gou, “La gente sa del mio amore per la scena dance/house/rave di quel periodo, ma sono sempre stata una grande fan dell’R&B e anche una grande fan di Lenny. Ho ascoltato all’infinito il suo album “5” del 1998 – il mio preferito – ma tutta la sua discografia è fantastica, assolutamente senza tempo. È entrato in studio e ha trasformato la parte vocale in una magia, scrivendo nuovi testi e creando quell’incredibile riff di chitarra. “I Believe In Love Again” è un forte messaggio di positività e speranza  che speriamo tutti colgano quando ascoltano la canzone“.

Ampiamente considerato come la canzone internazionale dell’estate e simbolo del più grande anno di Gou fino ad oggi. Pubblicata a giugno con grande successo, “(It Goes Like) Nanana” è diventata rapidamente un fenomeno mondiale.  

Oltre ad aver bloccato le strade di Londra e New York con  eventi pop-up, il singolo ha già totalizzato quasi mezzo miliardo di stream, ha raggiunto la vetta delle classifiche dei singoli nei Paesi Bassi, in Belgio e in Grecia e ha trascorso mesi nella top 10 della classifica dei singoli del Regno Unito e al numero 1 della Global Shazam Chart. Il brano è entrato anche nella top 40 della Global 200 di Billboard e ha raggiunto la vetta della Billboard Dance Airplay chart, segnando il primo #1 di Peggy Gou alla radio statunitense. 

È diventato un fenomeno virale sui social media e continua a fare da colonna sonora a tramonti e albe in tutto il mondo. Nel frattempo, Peggy Gou ha trascorso il 2023 consolidando il suo status di DJ tra i più richiesti, in grado di essere protagonista ovunque, dai palchi dei più grandi festival del mondo agli eventi underground più incredibili. Queste apparizioni includono la quarta edizione del Pleasure Garden, il festival di Peggy con una capacità di 8000 persone, nel Finsbury Park di Londra, oltre a una serie di eventi globali che hanno registrato il tutto esaurito. 

Per informazioni complete sulle prossime date del tour – tra cui un’apparizione nel Regno Unito come DJ con Four Tet al The Warehous di Manchester https://peggygou.com/tour.

Notizie del giorno

Ti potrebbe interessare

ll “RENAISSANCE WORLD TOUR” prende il nome dall’ album pubblicato lo scorso anno “RENAISSANCE”, certificato ORO in Italia.
Joe Berte’ realizza la versione dance house di “Goo Goo Muck”, brano dei The Cramps diventato virale grazie alla serie tv Mercoledì.