Måneskin, debutta “Honey (Are U Coming?)”

Venerdì 1° settembre alla vigilia del loro nuovo tour mondiale, esce oggi il nuovo singolo dei Måneskin, “Honey (are u coming?)”.

Venerdì 1° settembre – Dopo un’estate da record e alla vigilia del loro nuovo tour mondiale, esce oggi il nuovo singolo dei Måneskin“Honey (are u coming?)”. A distanza di pochi mesi dall’ultimo album RUSH!, che ha già ampiamente superato il miliardo di streaming solo su Spotify, i Måneskin tornano con un brano che è un concentrato di energia, in cui il riff delle chitarre elettriche e la parte ritmica inseguono e si incastrano con il testo, creando un attraente cortocircuito tra musica uptempo e carattere malinconico delle parole. 

I Måneskin hanno presentato il brano in anteprima con una speciale diretta streaming mondiale sui loro profili Instagram e Facebook, durante la quale la band si è esibita in un’incendiaria live session dal Gazometro di Roma. Dopo aver scaldato il pubblico sulle note di “Beggin’” e “I Wanna Be Your Slave”,   è stato lo stesso Damiano a ringraziare tutti i fan connessi e a lanciare finalmente il nuovo singolo: «Oggi siamo qui perché stiamo per presentare per la prima volta in assoluto il nostro nuovo singolo “Honey (are u coming?)”. Siamo molto emozionati e non vediamo l’ora di suonarla dal vivo in tour per voi».

Le prossime occasioni per ascoltare dal vivo “Honey (are u coming?)” saranno il RUSH! World Tour, che prenderà il via proprio questa settimana – il 3 settembre da Hannover, in Germania – e l’atteso evento degli MTV VMAs, il prossimo 12 settembre: i Måneskin sono infatti ancora una volta in nomination, quest’anno nella categoria “Best Rock”, con la loro canzone “The Loneliest”, insieme ai Foo Fighters, i Metallica, i Muse e i Red Hot Chili Peppers.  Dopo la vittoria dello scorso anno nella categoria “Best Alternative” con “I Wanna Be Your Slave”, è la prima volta in assoluto che un artista italiano viene nominato in due categorie principali per due anni di seguito.

«Abbiamo scritto la canzone subito dopo lo scorso tour, avevamo ancora tutta l’adrenalina accumulata durante i concerti e i viaggi. L’abbiamo scritta tra Londra e Los Angeles» – ha spiegato Victoria sulla genesi di “Honey (are u coming?)” – «Siamo davvero felici del risultato e pensiamo che sia qualcosa di nuovo per noi».

«È la storia di un incontro tra due persone che insieme vedono nei rispettivi occhi un po’ di tristezza, qualcosa che li fa sentire fuori posto» – ha aggiunto Damiano in merito al significato della canzone – «È un invito ad unirsi in una nuova avventura senza sapere effettivamente cosa li aspetta e godersi il viaggio».

Notizie del giorno

Ti potrebbe interessare