Elton John nella pop “Step Into Christmas”

Nel 2009 Step Into Christmas è stata certificata come la nona canzone natalizia più suonata in UK negli anni 2000.

Il singolo natalizio dell’indiscussa superstar del pop
 ELTON JOHN
“STEP INTO CHRISTMAS”
in radio da venerdì 8 Dicembre

Da Venerdì 8 in rotazione radiofonica “Step into Christmas” il singolo natalizio dell’indiscussa superstar del pop .La melodia è stata scritta da Elton John, il testo dal suo collaboratore di sempre Bernie Taupin.

Il brano è stato pubblicato originariamente il 26 novembre 1973, presentando come lato B Ho! Ho! Ho! (Who’d Be a Turkey at Christmas). È una lettera d’amore con una melodia effervescente guidata dal pianoforte di Elton John. Nel 2009 Step Into Christmas è stata certificata come la nona canzone natalizia più suonata in UK negli anni 2000. Nel 2021 è stata certificata Doppio Disco di Platino nel Regno Unito e Disco d’Oro in US.

Per la prima volta dal 1973 il brano viene ripubblicato e realizzato in Tiratura Limitata su Vinile colorato; oltre all’originario lato B sono incluse 3 tracce bonus, fra cui Calling It Christmas (con Joss Stone). ‘Imprescindibile’, per fan e collezionisti.

ELTON JOHN | BIO

Sir Elton Hercules John, nato Reginald Kenneth Dwight (Pinner25 marzo 1947), è un cantantecompositoremusicista e attore britannico. È uno dei maggiori artisti del pop contemporaneo; con la sua intensa attività musicale ha infatti contribuito notevolmente alla diffusione del piano rock e negli anni settanta è stato tra i principali esponenti del movimento. Nel corso della sua carriera ha venduto oltre 300 milioni di dischi ed è tra i primi cinque artisti mondiali con le maggiori vendite. Inoltre, insieme all’autore Bernie Taupin, forma una delle coppie di compositori più famose e prolifiche della musica contemporanea, attiva pressoché ininterrottamente dal 1967.

Nel 1994 è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame, mentre nel 1998 è stato fatto Cavaliere (Knight Bachelor) dalla regina Elisabetta II per i servigi resi alla musica, alla cultura inglese e alla beneficenza (anche tramite la sua Elton John AIDS Foundation, una organizzazione non profit). Nel 2004 la rivista Rolling Stone lo ha inserito al 49º posto nella sua lista dei 100 migliori artisti musicali.

Detiene il record per il secondo singolo più venduto della storia, Candle in the Wind 1997, con una nuova versione di un suo brano del 1973, che vendette oltre 33 milioni di copie (tutti gli incassi furono devoluti al Diana, Princess of Wales Memorial Fund).

Ha oltre cinquanta brani nelle prime quaranta posizioni delle classifiche inglesi e americane, nove album consecutivamente al primo posto nella classifica statunitense, 56 brani nella Top 40 di Billboard, 16 nella Top 10, quattro al secondo posto e 9 al primo posto nella stessa classifica; ha vinto 25 dischi di platino e 35 d’oro, 6 Grammy Award e due Premi Oscar alla migliore canzone (uno nel 1995 insieme al paroliere Tim Rice per Can You Feel the Love Tonight, tratta dalla colonna sonora de Il re leone e un altro nel 2020 per (I’m Gonna) Love Me Again insieme a Taupin, tratta dal film sulla sua vita, Rocketman).

La sua produzione conta circa 800 canzoni, di cui circa 600 pubblicate ufficialmente, e ha suonato in oltre 4600 concerti, e nel 2008 ha completato il suo personale record di essersi esibito in tutti i 50 Stati degli U.S.A.. È stato proprietario della franchigia statunitense dei L.A. Aztecs e della squadra di calcio inglese Watford.

Notizie del giorno

Ti potrebbe interessare

Artista acclamato sul palco dell’Ariston a Sanremo 2022, Dargen D’Amico arriva in rotazione radiofonica su Radio Ibiza con la sua Dove si balla.
Cardi B, superstar certificata diamante, torna per chiudere l’estate con il suo ultimo singolo, “Bongos”, con Megan Thee Stallion.